Nel corso del XX Secolo, l’industria motociclistica del nostro Paese ha prodotto migliaia di modelli di motoveicoli, che hanno rappresentato e rappresentano l’Italia in tutto il mondo. Per riscoprire e valorizzare questo immenso patrimonio storico e culturale, la Federazione Motociclistica Italiana ha dato vita ad un ambizioso progetto: Motociclo Italiano.

L’iniziativa è rivolta a tutti gli appassionati del motorismo storico Made in Italy residenti all’estero, siano essi italiani o stranieri. Tra loro, tutti i possessori di uno o più motoveicoli costruiti da almeno 20 anni, possono entrare a far parte di Motociclo Italiano, contribuendo così ad accrescere la cultura per il motociclismo tricolore.

Motociclo Italiano è una vera e propria collezione. Aderire a tale iniziativa significa restituire al proprio mezzo un grande valore e, allo stesso tempo, consentire la riscoperta di un inestimabile ricchezza culturale per metterla a disposizione di tutti gli appassionati e delle future generazioni.

Iscrivendo la tua moto a Motociclo Italiano, le conferirai maggior prestigio ottenendo importanti vantaggi. Riceverai infatti un pacchetto a te dedicato con la Tessera Member FMI per l’anno in corso, l’attestato di iscrizione a Motociclo Italiano, la lettera dedicata del Presidente FMI Giovanni Copioli e un gadget riservato.

Registrare il tuo mezzo è molto semplice: è sufficiente cliccare qui (link), inserire nell’apposita sezione i tuoi dati, quelli del veicolo, quattro foto del mezzo e inviare la tua richiesta. Un procedimento di pochi minuti per dare alla tua moto un valore storico e culturale.

Follow US
Ulime Notizie
Rubriche da MotItalia
Contattaci

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search